Come possiamo capire quello che i cani ci vogliono dire?

Vediamo insieme alcuni comportamenti dei nostri amici a quattro zampe, i cani

I cani sono da secoli fedeli amici dell’uomo: se in passato venivano utilizzati prevalentemente come animali da lavoro o coinvolti nella caccia, oggi si tratta in maggioranza di animali da compagnia.

Tantissimi padroni si sono innamorati del proprio cane e cercano costantemente di capire quello che l’animale vuole comunicare, per interpretare al meglio i suoi bisogni.

Il modo di comunicare dei cani è chiaramente molto diverso da quello di noi umani, così come il modo di vedere il mondo: se è vero che noi umani abbiamo il dono della parola, è anche vero che il cane ha molti sensi più sviluppati: basti pensare al fiuto molto sviluppato o ancora alla capacità di vedere anche con luce fioca o nulla.

Ma allora cosa possiamo fare per comprendere il cane? Semplicemente dobbiamo sapere in che modo lui comunica.

Nella comunicazione ad esempio la coda del cane ha un’importanza fondamentale. Molti associano ogni movimento allo scodinzolare, per felicità o eccitazione.

In realtà non è affatto così: soltanto quando la coda è agitata in maniera scomposta si tratta di eccitazione, mentre se ad esempio viene mossa poco e con cadenza regolare, questo vuol dire che il cane è concentrato, perchè ha visto o sentito qualcosa che ha catturato la sua attenzione.

Sempre parlando della coda, è bene sapere che quando è bassa, tra le zampe, il cane è spaventato, mentre se è alta ed il portamento è fiero potrebbe trattarsi di aggressività.

capire-cane

Come possiamo capire quello che i cani ci vogliono dire?

Il modo in cui mangia è un altro fattore fondamentale: ad esempio un cane senza appetito, ci sta probabilmente comunicando di avere qualche problema di salute, dunque è il caso di andare dal veterinario.

Anche le orecchie sono molto importanti: quando sono basse e o all’indietro il cane potrebbe essere intimorito o spaventato, mentre quando sono alte ed aperte mostrano attenzione da parte del cane.

Anche i comportamenti generali ci aiutano a comprendere il cane: un cane irrequieto, che sporca e distrugge la casa, che si mostra aggressivo, ha probabilmente bisogno di sfogare maggiormente le sue energie, questo spesso denota un bisogno di più esercizio fisico e più passeggiate, di durata e frequenza maggiore.

Per capire fino in fondo il cane bisogna senza dubbio osservarlo costantemente, cogliere ciò che il suo atteggiamento e tanti segnali vogliono dirci. Per farlo senza dubbio è utile informarsi, con degli educatori cinofili e su siti e blog affidabili. Se non sai da dove partire, ecco un buon punto di inizio, con tante informazioni utili e concrete: capire il cane.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>