Oceano Indiano: scoperte sei nuove specie animali

Incredibile scoperta degli esperti dell'Università di Southampton: scoperte sei nuove specie animali mai viste in precedenza.

Si allunga la lista di specie animali che popolano gli oceani. Una ricerca condotta da un team di studiosi inglesi ha esplorato alcune sorgenti idrotermali, particolarmente abbondanti nell’area del Southwest Indian Ridge: il margine meridionale che divide l’Oceano Indiano tra la zona africana e quella dell’Antartide. Le specie scoperte sono due lumache marine dal nome scientifico peltospirid snail e welke like snail, un polinoide, cioè un particolare tipi di verme, una patella cioè appartenente al genere del molluschi gasteropodi, un verme dei policheti ed una particolare variante di granchio, il Kiwa Tyleri caratterizzato da dieci zampe.

animali

Oceano Indiano: scoperta sei nuove specie animali

Ma le sorprese non sono finite qui. Le sorgenti idrotermali dei fondali oceanici potrebbero nascondere una quantità impensabile di specie animali del tutto sconosciute. E’ di oltre un milione di chilometri quadrati l’area compresa tra gli oceani Pacifico, Indiano ed Atlantico, in ben sedici stati, che sarà esplorata nei prossimi anni. Le sorgenti idrotermali, per le loro caratteristiche, risultano particolarmente adatte ad ospitare forme di vita altrove inesistenti.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>