Esopianeti: la maggior parte ha un clima infernale

Clima estremo nella maggior parte degli esopianeti scoperti fino ad ora. Lo studio dell'Università di Londra.

Un clima a dir poco infernale caratterizza la maggior parte degli esopianeti scoperti dagli osservatori. A rivelarlo è una ricerca realizzata dall’Imperial College di Londra nella quale gli esperti hanno spiegato come le atmosfere sugli esopianeti scoperti fino ad ora sono caratterizzate da condizioni di caldo soffocante. Sono davvero tanti i corpi celesti conosciuti fino ad ora; una quantità di pianeti davvero impressionante, ma che per la maggior parte, offrirebbero condizioni davvero estreme.

esopianeti

Esopianeti: la maggior parte hanno un clima infernale Fonte: Techtimes

La maggior parte degli esopianeti rilevati dal Telescopio Kepler, ad esempio, sarebbero caratterizzati da atmosfere molto spesse composte essenzialmente da elio ed idrogeno; uno strato di gas che costituisce l’1% dell’intera massa planetaria. Il clima torrido che caratterizza la superficie di questi pianeti sarebbe inoltre accompagnata dalla mancanza di acqua allo stato liquido. Secondo i ricercatori, inoltre, la grande quantità di gas che compone l’atmosfera degli esopianeti non riuscirebbero a liberarsi nello spazio, a causa dell’elevata forza di gravità presente. Insomma dei veri e propri inferni torridi destinati a rimanere del tutto inospitali alla vita.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>