Pianeta Nove, Stephen Hawking: ‘minacce per la Terra sono altre’

Secondo il fisico Stephen Hawking le minacce per la Terra sono altre, Pianeta Nove non sembra poter rappresentare alcun problema

“L’ultima collisione della Terra con un asteroide di grandi dimensioni si è verificata circa 70 milioni di anni fa. Ci sono minacce ben più immediate e pericolose per la sopravvivenza sulla Terra“, sostiene il fisico teorico Stephen Hawking, in relazione al fatto che Pianeta Nove potrebbe rappresentare una minaccia più o meno concreta per il Pianeta Terra. In questo senso lo scienziato sottolinea quella che è l’importanza di “lasciare i confini del nostro fragile pianeta”. Secondo il fisico teorico, infatti, ci sono molte minacce più o meno concrete che possono mettere in pericolo la nostra vita sulla Terra, come la guerra nucleare, il riscaldamento globale e i virus geneticamente modificati: “E’ altamente probabile che il numero di queste minacce subisca un ulteriore aumento in futuro, con lo sviluppo di nuove e più potenti tecnologie.

Stephen Hawking

Pianeta Nove, Stephen Hawking: ‘minacce per la Terra sono altre’

“Abbiamo assoluto bisogno di raggiungere lo spazio e viaggiare in direzione di altre stelle per scampare all’imminente disastro che sta per avvenire sulla Terra e che significherebbe la fine dell’umanità”, sostiene il fisico teorico. Secondo Hawking, insomma, non sarebbe il Pianeta Nove a rappresentare una minaccia per il pianeta Terra; secondo alcune teorie degli ultimi giorni, il nuovo pianeta potrebbe infatti impattare sulla Terra perché attratto dall’intenso campo gravitazionale, una teoria questa che però non trova assolutamente l’appoggio dell’intera comunità scientifica.

Pianeta Nove

Pianeta Nove, Stephen Hawking: ‘minacce per la Terra sono altre’

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>