Giorni della Merla bollenti, sfiorati i 21°C in Abruzzo

Giornata molto calda su tutta l'Italia, in Sicilia ed Abruzzo sforati i 20°C, a Montesilvano quasi 21

La giornata di oggi, Domenica 31 Gennaio 2016 nonchè ultimo dei Tre Giorni della Merla, sarà ricordata per diverso tempo per la nev…ah no, per il grande caldo. Sembra assurdo, ma questa strana stagione invernale, dopo aver concesso qualche breve ma significativa parentesi fredda con neve fin sulle coste di Calabria, Puglia e Sicilia, oltre che qualche sfiocchettata all’inizio del mese, è nuovamente ripartita sulla falsa riga del bimestre Novembre/Dicembre. Complice una lieve riduzione dei geopotenziali, sono entrate forti correnti di Libeccio che hanno fatto schizzare le temperature su tutto il Paese, specialmente su Sicilia e sul versante adriatico, come dimostrano i valori termici che vi alleghiamo qui di sotto. 

caldo oggi

Giorni della Merla bollenti, sfiorati i 21°C in Abruzzo

Montesilvano (PE) 20.8°C, Scerne di Pineto (TE) 20.3°C, Lentini (SR) 20.1°C, Catania – Istituto d’Agraria (CT) 20.1°C, Porto Sant’Elpidio (FM) 20.0°C, Lido di Noto (SR) 19.7°C, Catenanuova (EN) 19.4°C, Misilmeri (PA) 19.2°C, Chieti (CH) 19.1°C. Veramente notevoli questi dati termici, certamente agevolati da correnti meridionali (garbino) che comunque hanno fatto lievitare non di poco le temperature che risentono in modo particolare degli effetti orografici in queste condizioni. Significativi, e anche molto, i 14°C a Milano, Torino, Bologna, i 15°C a Firenze, Roma (con pioggia debole), Napoli e i 17/18°C di Ancona,Bari, Palermo e Cagliari. 

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>