Astronomia, congiunzione di cinque pianeti, evento straordinario

Per la prima volta dopo 11 ci sarà la congiunzione di cinque pianeti. E' un evento straordinario

Questa settimana gli appassionati di astronomia potranno godere di uno spettacolo davvero straordinario, che di certo non capita di osservare tutti i giorni. Stiamo parlando della fantastica congiunzione di Mercurio, Venere, Saturno, Marte e Giove, insieme per formare uno degli spettacoli più affascinanti e suggestivi di questi ultimi anni. La congiunzione avverrà all’alba, poco prima delle ore 7 (più precisamente alle 06.50) di mercoledì 20 Gennaio. Gli scienziati riferiscono che il giorno migliore per osservare il fenomeno in entrambi gli emisferi è, tuttavia, lunedì 25 Gennaio.

congiunzione pianeti

Congiunzione di cinque pianeti, evento straordinario

Cosa fare per assistere a questo straordinario evento: provate a tracciare una linea immaginaria dell’orizzonte e della Luna, tutti i pianeti si troveranno all’interno di questa linea! Non è infatti necessario disporre di un telescopio, perchè i pianeti possono essere tranquillamente osservati anche ad occhio nudo. Si consiglia, tuttavia, di trovare una buona posizione, possibilmente in più in alto possibile, per osservare al meglio l’evento e non avere alcun tipo di problema. E dove c’è maltempo? Nessun problema, gli scienziati infatti riferiscono che la congiunzione sarà visibile almeno sino al 20 Febbraio. I cinque pianeti saranno altresì “accompagnati” anche da due stelle, Spica e Antares, mentre mancheranno all’appello Urano e Nettuno.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>