Brasile: crolla una diga e travolge tutto in un mare di acqua e fango

In Brasile, qualche ora fa, una diga, che conteneva l'acqua di scarico di una miniera di ferro, è esplosa invadendo ogni cosa con acqua, rifiuti e fango

La notizia è di qualche ora fa: in Brasile è crollata una diga, in seguito ad un’esplosione. La zona colpita sarebbe quella della città di Mariana. La diga serviva a trattenere le acque di scarico di una miniera di ferro. Le cause dell’esplosione sono sconosciute, ancora è presto per poter accertare i responsabili del disastro. I morti sono circa 16 e i dispersi 50, ma i numeri, secondo i vigili del fuoco, tenderanno a salire.

big

Brasile: crolla una diga e travolge tutto in un mare di acqua e fango

Infatti, rompendosi la diga ha fatto defluire acqua, fango e detriti nel villaggio di Bento Rodrigues cogliendo tutti impreparati e distruggendo ogni cosa sul suo cammino. La ditta che ha costruito la diga è anche proprietaria della miniera, la Vale SA e BHP Billiton Ltd. La presidente Dilma Roussef ha ordinato l’evacuazione dell’intero distretto per paura che la diga crolli in qualche altro punto, perché indebolita.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>