Terremoto Cina, forte scossa di magnitudo 6.4, almeno 7 le vittime

Forte terremoto in Cina, magnitudo fissata a 6.4 della scala Richter, bilancio di 7 vittime e 100 feriti

Nel corso della notte di oggi, Venerdì 3 Luglio 2015, c’è stata una forte scossa di terremoto nella zona Ovest della Cina, a poca distanza dai confini con il Pakistan, il Tajikistan e il Kyrgyzstan, con il Nepal non troppo distante dalla zona colpita oggi da questo forte evento sismico. Il sito USGS americano riporta il terremoto di oggi in Cina con una magnitudo di 6.4 della scala Richter, con ipocentro stimato a circa 20 chilometri di profondità. Ci sarebbero almeno 7 vittime e 100 feriti in una delle zone a maggioranza islamista della Cina. 

Terremoto Cina, forte scossa di magnitudo 6.4, almeno 7 le vittime - mappa EMSC

Terremoto Cina, forte scossa di magnitudo 6.4, almeno 7 le vittime – mappa EMSC

Il terremoto è stato molto forte, al momento il bilancio delle vittime è di 7 persone rimaste sotto le macerie e di almeno un centinaio di feriti nella contea di Pishan, regione di Xinjiang, un’area abitata da circa 300.000 persone che si trova in una zona arida e desertica, quella del deserto del Taklamakan, con epicentro a poche decine di chilometri dalla città di Hotan, dove ci sarebbero stati la maggior parte dei morti e dei feriti a causa di questa intensa scossa di terremoto. La zona colpita dall’evento sismico odierno è popolata dagli uighuri e dai turcofoni, di religione islamica.

Lascia un commento


*

\ \ \ "; jQuery(document).ready(function($) { $('head').append(si_captcha_styles); }); //]]>